Patatine chips

A casa mia, siamo grandi mangiatori di patatine fritte, ahimè. Stavolta ho voluto provare a fare le patatine che troviamo nelle buste con la sorpresa.

  • patate adatte alla fritture
  • olio per friggere
  • sale

Pelare le patate, e con una mandolina tagliarle sottili, metterle a bagno per farle perdere ancora dell’amido, asciugarle per bene aiutandovi con una centrifuga per insalata, friggerle e adagiarle su carta assorbente, salarle e buon appetito.

questa ricetta partecipa alla raccolta di viviana Powered by BannerFans.com

9 commenti su “Patatine chips

  1. beh… io ho una passione per le patate… davanti ad un piatto di chips di questo tipo mi commuovo proprio!!! 😀 buon inizio settimana!!

  2. Sembrano proprio quelle del sacchetto, con la differenza che queste sono certamente piu’ sane in quanto fritte in olio buono e non riciclato!brava!Grazia

  3. Ciao! Ho trovato il link al tuo blog tramite quello di vera… che buone le patatineeeeeeeeeeeeee :-) Ma senti.. ho letto qua e là ed ho visto che sei appassionata di cucina e che collezioni riviste. beh. Io sto cercando disperatamente una rivista del 1999, che si chiama Il Buon Appetito. Probabilmente del mese di gennaio, o febbraio. Non è che ce l’hai?!?!? se si ti prego ti prego, me ne scannerizzi una pagina? c’è una mia ricetta lì sopra. e mannaggia ho perso la mia copia…. Ciao Ciao e grazie, Isa. [email protected]

  4. non colleziono Buon appetito.davvero la ricetta è tua?come si chiama?sei anche tu di castellammare come me e Vera?posso chiedere in giro dimmi il nome della ricetta e provo a cercarla.ciaooooooo

  5. ciao! :-) non sono di castellammare, e purtroppo solo ora ho trovato dinuovo il tuo blog!! argh! sono di torino.. e la mia ricetta si chiama Torta della Vendemmia. se la trovi scrivimi ti prego.. Grazie mille, e ciao!! Isa

  6. :))))sai già quanto mi piacessero le tue chips hi hi hi sono arrivata per prima a dirtelo quando le hai pubblicate :) grazie mille per la partecipazione! :***